Credevano fosse affetto da una grave infezione, poi la terribile scoperta

0 Views
Paolo
4
Published on 12 Nov 2019 / In Pets & Animals

Lui è Squish.

Quando è stato portato nel rifugio per animali nella contea di Cuyahoga in Ohio, non riusciva nemmeno ad aprire la bocca per mangiare.

I veterinari che lo hanno inizialmente visitato, hanno pensato che avesse potuto contrarre una grave infezione, a causa del morso di un altro cane.

Così gli hanno somministrato degli antibiotici sperando di guarirlo.

Ma così non è stato...

Squish continuava a peggiorare, diventava sempre più debole, tanto che decisero di sopprimerlo.

C'era però chi non era convinto che si trattasse di una infezione e gli fece una radiografia scoprendo una cosa agghiacciante...

Squish era stato percosso con violenza da una persona crudele...

Che gli ha rotto molte ossa del cranio e gli ha fatto perdere un occhio.

L’unica cosa che potevano fare per lui era operarlo. Purtroppo nessuno era pronto a pagare per le sue costose cure, tanto che la data della soppressione fu confermata.

La notte prima del fatidico giorno però, accadde il miracolo.

La veterinaria tirocinante Danielle Boyd, decise di portarlo a casa con lei per non fargli passare l'ultima notte da solo.

Squish sembrava diverso, sembrava che avesse capito la situazione, nonostante il male subito cercava ancora l'amore degli umani.

Si addormentarono abbracciati e così Danielle capì di doverlo salvare.

Il giorno dopo lo adottò e lo operò, donandogli una nuova e felice vita.

Oggi Squish è ambasciatore per le diversità.
Crediti: @apupnamedsquish

#AmoreAnimale Le più emozionanti storie dal mondo animale

Seguici Su Facebook ➤ https://www.facebook.com/Amore.Animale.ITA/

Seguici Su Instagram ➤ https://www.instagram.com/amore.animale

Seguici Su Pinterest ➤ https://www.pinterest.it/amoreanimale...

Seguici Su Twitter ➤ https://twitter.com/amore_animale

http://www.amoreanimale.it

Show more
0 Comments sort Sort By